parallax background

Fondazione Prada a Milano

Provianda Santa Marta a Verona
14/02/2020
trattopunto biblioteca barcellona
Dipòsit de les Aigües a Barcellona
15/04/2020

Fondazione Prada a Milano

Cosa hanno in comune una distilleria storica e una collezione d’arte contemporanea?

Insieme danno vita alla Fondazione Prada, nel progetto di recupero degli spazi industriali di inizio Novecento, curato dallo studio di architettura OMA, guidato da Rem Koolhaas, che si trova in zona Porta Romana Milano.

Nel complesso di oltre 18.000 mq coesistono nuove costruzioni ed edifici preesistenti. Tra questi la “Haunted House”, la palazzina-torre che conteneva il grande alambicco della Sis – Società Italiana Spiriti, e che oggi accoglie collezioni d’arte contemporanea, preservata nei suoi volumi originali e rivestita di uno strato di foglia d’oro a 24 carati.

Sono tanti i dettagli che colpiscono, per esempio la scelta di materiali inusuali come blocchetti di legno di vecchie traversine ferroviarie per le pavimentazioni nei cortili, la schiuma di alluminio, il prezioso travertino dell’Iran o le foglie d’oro che fanno splendere la “Haunted House”.

Vecchio e nuovo, oro e argento, bianco e nero, specchi e riflessi, questi gli elementi in un continuo gioco di contrapposizione.

In uno dei nostri tour di turismo industriale, è prevista una mattinata alla scoperta del quartiere Brenta e dell'ex distilleria, attuale sede della Fondazione Prada.

Photo credit: Michela Biancardi

Un’ex distilleria dei primi del Novecento trasformata in un affascinante spazio contemporaneo per l’arte.