Il Turismo Industriale secondo TrattoPunto

Spesso ci viene chiesto, qual è l’attività di TrattoPunto. Ebbene, la risposta è facile, ci occupiamo di valorizzazione, attraverso la progettazione di itinerari di visita, del patrimonio industriale italiano, con un occhio di riguardo a quella clientela, italiana o straniera, che, anche non esperta, apprezza i valori del Made in Italy, storico o contemporaneo che sia.

Un primo aspetto che ci differenzia da altre esperienze, pure eccellenti, riguardanti la comunicazione dell’industrial heritage italiano è proprio il continuo andare oltre il racconto per immaginare e realizzare un prodotto che sia acquistabile dall’utenza finale, dal semplice visitatore di giornata o dal turista che si intrattiene oltre, in itinerario strutturato su più giorni, pernottamenti compresi. Ecco che qui traspare la natura profonda del designer di viaggi tailor made; la nostra più grande soddisfazione è quella di progettare itinerari su misura, secondo i desideri di chi ci avvicina, secondo il gusto particolare di chi ci chiede una via innovativa alla scoperta dei valori delle comunità e dei territori, che diversi fra loro sono la più profonda ricchezza italiana.

Valori e ricchezze di comunità e territori che, secondo aspetto che caratterizza l’azione di TrattoPunto, si intervallano alle destinazioni più propriamente industriali, in un proficuo rapporto di causa ed effetto tra storie e ambienti che hanno generato particolari e caratteristici esempi industriali che, a loro volta, hanno modellato, nel tempo comunità e territori che li ospitano.

In linea con questo principio, sempre più collaboriamo con imprese, associazioni di categoria, istituzioni pubbliche territoriali per far emergere questi rapporti e, con un pizzico di creatività, collegarli tra loro per offrire una proposta turistica e di visita integrata che unisca tra loro mete di turismo tradizionale con quelle legate al saper fare umano.

In un’ottica di diversificazione dei flussi turistici, di riequilibrio tra aree caratterizzate da sovraccarico turistico o, viceversa, da mancanza di visitatori, TrattoPunto propone le proprie soluzioni che possono essere lette come azioni di vero e proprio marketing territoriale; soluzioni che, fin da subito, hanno una effettiva e reale possibilità di ricaduta economica, l’itinerario turistico. Itinerario in cui il meglio del territorio è connesso al meglio che l’industria che vi insiste offre. Ecco che il bene culturale tradizionale è reso ulteriormente appetibile perché fruito in modo non più e non solo esclusivo ma avvicinato lateralmente, in modo innovativo e accattivante, in una esperienza di visita che comprende accessi a siti produttivi, degustazioni food&wine, acquisti informati presso gli outlet aziendali e, perché no, passeggiate fotografiche a siti di vera e propria archeologia industriale.

TrattoPunto è tutto questo ma può essere ancora di più. Se sei d’accordo con il nostro modo di intendere il turismo e, in particolare, questa forma di valorizzazione del patrimonio industriale non ti resta che contattarci. Se sei un rappresentante di una istituzione pubblica, se gestisci un’impresa, se sei un operatore turistico o un appassionato di questi temi…

Siamo qui per te!