trattopunto tour ferrania
Dalla polvere da sparo alla pellicola
16/04/2020

FerraniAnalogica. Tour fotografico nell’ex stabilimento di materiale fotosensibile

Tour fotografico che fa parte dei “Percorsi Fotosensibili” ideati da Trattopunto, incentrato sulla riscoperta e la valorizzazione del sito di archeologia industriale dell’ex stabilimento di materiale fotosensibile Ferrania, situato nella frazione omonima del Comune di Cairo Montenotte (SV).

  • Ferrania Film Museum (Cairo Montenotte – SV)
  • Ferrania borgo
  • Pràsottano
  • Ferrania stabilimento e centrale S.i.p.e.

La durata del tour è di una giornata, suddivisa tra mattino e pomeriggio e ogni partecipante è libero di aderire a tutta la giornata oppure solo a una parte del tour.

Durante il tour sarà presente un ospite, il fotografo Luca Gianetti, che sarà a disposizione dei partecipanti per fornire dettagli sulla tecnica fotografica. All’inizio del tour fotografico verranno distribuiti n.2 rullini fotografici a colori da 24 pose a marchio Ferrania Solis, prodotti dallo stabilimento durante i suoi ultimi anni di attività.

La quota di partecipazione all’intera giornata è di 25 euro (esclusi i pasti), per chi volesse partecipare solo al tour fotografico 20 euro (rullini inclusi).

Nel 1917 nasceva fra i boschi una straordinaria industria dedicata al fotosensibile ovvero alla pellicola e dopo 100 anni raccontiamo, all’interno del percorso dislocato tra le varie stanze del museo e dello stabilimento, le vicende degli uomini e delle donne, del buio, le macchine, le energie, i prodotti, l’universo Ferrania definibile come un intero mondo che gravitava intorno a questi luoghi.

 

Mattina – Ferrania Film Museum

Ideato come una sorta di percorso tra le stanze, il museo si pone l’obiettivo di restituire i molteplici aspetti delle vicende industriali: la vita della fabbrica, la cultura d’impresa e le vicende societarie, il design e la comunicazione visiva, l’architettura, i prodotti e i brevetti, gli anni della guerra e quelli più recenti.

All’interno inoltre trovano spazio anche i vari comparti, dal fotografico al radiografico, la luce e il buio dei reparti, la grande stagione del colore e del cinema, e l’universo sociale di Ferrania, composto dal villaggio operaio, il pacco natalizio, il dopolavoro, e molto altro ancora.

Il museo contiene anche un primo corpo di reperti della fabbrica: macchine, strumenti di misura, vetreria, quaderni di consegna, oggettistica di vario tipo.

 

Pomeriggio – Tour fotografico

Si articolerà in un percorso a tappe, toccando gli edifici e i luoghi più significativi della storia tecnica e culturale di Ferrania.

Durante il tour sarà presente un ospite, il fotografo Luca Gianetti, che sarà a disposizione dei partecipanti per fornire dettagli sulla tecnica fotografica. All’inizio del tour fotografico verranno distribuiti n.2 rullini fotografici a colori da 24 pose a marchio Ferrania Solis, prodotti dallo stabilimento durante i suoi ultimi anni di attività.

Accetto le condizioni e i termini per la Privacy Policy - I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Visualizza l'informativa completa sulla Privacy Policy "]