parallax background

Le risaie del vercellese

percorso della calce cogoleto
La calce di Cogoleto
26/04/2021
trattopunto tour fotografico risaie

Le risaie del vercellese: tour fotografico guidato di archeologia industriale e archeologia paesaggistica

Tra i suoi itinerari di turismo industriale, TrattoPunto propone il tour fotografico nelle risaie della zona intorno a Vercelli, proprio in considerazione dei suggestivi scenari di archeologia industriale e paesaggistica che emergono tra le risaie, particolarmente adatti per essere fotografati.

La visita guidata si svolgerà venerdì 7 maggio 2021, a partire dalle ore 9.30 fino alle ore 18.30.

Il riso ha una storia antica alle spalle, dalle pianure asiatiche arriva nel Mediterraneo grazie ad Alessandro Magno, e da qui si espande nelle regioni conquistate dai Romani.

L’inizio della risicoltura in Italia avviene per opera dei monaci Cistercensi provenienti dalla Borgogna, i quali nel 1123 fondano l’Abbazia di Santa Maria di Lucedio nei pressi di Vercelli,  iniziando a bonificare la zona circostante. Dal 1400 inizia la coltivazione del riso, utilizzato esclusivamente per scopi medicali, come testimoniano alcuni documenti rinvenuti all’Ospedale Maggiore di Vercelli nella stessa epoca.

Ma la svolta avviene nel XV secolo, grazie agli studi in ingegneria idraulica agraria di Leonardo Da Vinci, alla corte di Ludovico il Moro, i quali permettono la gestione dell’irrigazione, realizzando le prime invenzioni per il sollevamento delle acque. Dello stesso periodo vi sono alcuni documenti che attestano la diffusione della risicoltura massiva nelle aree intorno a Vercelli.

Queste aree molto distese e considerate “fertilissime” iniziano a caratterizzare, anche visivamente, l’orografia del territorio del vercellese, andandolo a contraddistinguere sempre più, secolo dopo secolo e mettendo in risalto la sua vocazione risicola.

Insieme al fotografo e storico Vito Lupo, partiremo dal borgo di Tricerro (VC), luogo previsto per il ritrovo mattutino, e a tappe, spostandoci in auto (ognuno col mezzo proprio), ci fermeremo e visiteremo i luoghi e le risaie di Crescentino, Balzola, Livorno Ferraris, Tronzano, Vettignè, l'abbazia di Lucedio, Larizzate, La Veneria, Leri Cavour, Castell'Apertole, Colombara, Madonna delle Vigne, Trino Vercellese, Robella, Torrione, Saletta.

Equipaggiamento per trekking leggero, K-way, pranzo al sacco e scorte d’acqua.

La quota di partecipazione è di 20 euro, per maggiori informazioni sullo svolgimento della giornata e sulle modalità di prenotazione e acquisto del tour, si prega inviare una mail a trattopunto.industrialtourism@gmail.com.

Tour fotografico guidato di archeologia industriale e archeologia paesaggistica