parallax background

La società Cotonificio Ligure

ferrania film
Savona e la chimica: lo stabilimento di Ferrania
17/02/2021
archeologia industriale fano
Mulino Albani: un’occasione persa per Fano
03/03/2021

La Società Cotonificio Ligure. Lo sviluppo della lavorazione del cotone su scala industriale nel territorio della Liguria

L’abbondanza di acqua, ogni stagione dell’anno, presente nel fiume Stura e nei suoi affluenti, garantisce un approvigionamento costante per la creazione di stabilimenti produttivi. Con la crisi del comparto siderurgico della vallata si edificano nuovi impianti industriali legati alla lavorazione di filati e tessuti. Aiuto importante per la loro commercializzazione è inoltre la presenza della ferrovia, che garantisce anche il puntuale rifornimento di materia prima che Genova importava dalle Indie, dall’America e dall’Egitto.

Nel 1869 nasce un primo cotonificio a Campoligure, e nel 1875 Antonio Figari rileva a Rossiglione la Ferriera di Stura e i Piani per costruire un altro cotonificio, e nel 1879 ne sorgeranno altri due presso Masone, di cui uno, è ancora visibile lungo la strada provinciale.

Il cotonificio di Rossiglione già dalla sua apertura arriva ad assumere oltre 200 persone, impiegate nella lavorazione di tessuti e filati, e la sua crescita non viene interrotta neppure da un grande incendio che distruggerà gran parte del fabbricato, che raggiunge quasi i 23 metri quadrati di superficie lavorativa.

La società cambia il nome più volte e ragione sociale, e da Società Anonima si arriverà a Cotonificio Ligure, la quale gestisce anche gli stabilimenti di Masone, Varazze, Vignole Borbera, Massa Forno, Rivarolo Ligure e Cornigliano Ligure.

Durante i periodi che interessano i conflitti mondiali l’industria del cotone viene messa di fronte a una riconversione per la produzione di forniture militari, e subirà pesanti bombardamenti.

Dopo il secondo conflitto, con la ricostruzione degli edifici semi-distrutti, riprende l’attività di produzione, incrementando nuovamente assunzioni e fatturato. Fino ad arrivare alla crisi generale del settore negli anni ‘70. Nel 1986 la società Cotonificio Ligure viene liquidata e venduta all’asta, dopo più di un secolo di attività.

 

Photo credit: Lidia Giusto

industrial genoa cotonificio
trattopunto_cotonificio_02
cotonificio ligure rossiglione
società anonima cotonificio ligure

L’inizio e lo sviluppo della lavorazione del cotone su scala industriale nel territorio della Liguria